L’INVISIBILE

L’INVISIBILE

Categorie: EVENTI
  • Data: giovedì 2 maggio, 21.00
  • Orario inizio:
  • Ingresso: INTERO: 12€ - RIDOTTO (ragazzi fino a 10 anni e over65): 7€
  • Durata:

L’INVISIBILE

 

Compagnia Silenzio in scena

regia Marco Francia

La chiaroveggente Madame Arcati viene invitata a casa dei coniugi Lidia e Carlo Rosati per condurre una seduta medianica. Carlo, che è un famoso romanziere, vuole sfruttare l’eccentrica e bizzarra personalità di madame Arcati per avere ispirazione nella scrittura del suo nuovo libro e per passare un’esilarante serata in compagnia dei suoi amici. Sono stati invitati alla seduta, infatti, anche i fratelli Bottazzi i quali, così come Lidia, sono assolutamente scettici sulle reali capacità di madame Arcati e su tutto ciò che riguarda l’occulto in generale, e si aspettano nient’altro che “una vera ciarlatana di professione”. Carlo, ad ogni modo, è deciso a studiare tutti i trucchi del mestiere della sua invitata e ricorda ripetutamente a tutti di partecipare con la massima serietà fingendo di credere convintamente a tutto quello che dirà la medium.

Madame Arcati, dopo aver bevuto svariati bicchieri di Martini,  rifocillatasi con un abbondante pranzo e, con l’aiuto di un improbabile danza rituale tenterà di mettersi in contatto con qualche spirito dall’aldilà. Nonostante si verifichino fenomeni fuori dal comune come improvvisi rumori, e lo svenimento inaspettato della stessa Arcati, la seduta spiritica non impressiona gli ospiti e alla fine si rivela un fiasco per tutti…Tranne che per Carlo, il quale teme di aver udito la voce della sua prima moglie Elvira, defunta da sette anni.

Consolandosi del fatto che nessuno degli ospiti ha sentito nulla, Carlo si convince che quella voce fosse frutto della sua stanchezza.

Tuttavia, le sue certezze vengono infrante quando si trova di fronte il fantasma di Elvira.

Carlo parla a Lidia della sua visione, ma lei non gli crede poiché nessun altro dei presenti ha visto o sentito Elvira, e attribuisce gli atteggiamenti deliranti del marito all’eccesso di alcool.

Le visioni di Carlo si fanno sempre più frequenti, finché egli non si rende conto che è solo lui che può vedere e sentire il fantasma di Elvira. Il suo matrimonio verrà messo a dura prova dalle continue pretese e dai capricci della prima moglie che è decisa a non andarsene finché non sarà riuscita a portare con sé anche lui.

 

INFO E PRENOTAZIONI: Biglietteria Teatro De André

ACQUISTA ONLINE: QUI

(avvertiamo che i biglietti ridotti acquistati on line saranno controllati all’ingresso in teatro: in questo caso ne hanno diritto i ragazzi fino a 10 anni e gli over 65)

  • Attori
  • Autore
    N.Coward
  • Regia
  • Produzione
  • Organizzazione
  • Musiche
  • Scene e Costumi
  • Luci
  • Altre info