VIVERE ANCORA – Voci dal filo spinato

VIVERE ANCORA – Voci dal filo spinato

Categorie: 2023/24 - TEATRO SCUOLA
  • Data: sabato 27 gennaio, ore 10.15
  • Orario inizio:
  • Ingresso:
  • Durata:

VIVERE ANCORA

Voci dal filo spinato

 

di e con Bernardino Bonzani, Monica Morini
pianoforte Gaetano Nenna

 

  • età: scuola primaria (dai 10 anni) e scuola secondaria di primo grado
  • durata: 1h
  • temi: deportazione e Giornata della Memoria
  • fonti: Fonti Primo Levi, Etty Hillesum, Elie Wisel, Peter Weiss, Ruth Kluger, Elisa Springer

 

“Cosa facevate voi bambini ad Auschwitz, giocavate?”
“Giocare? Avevamo sete e paura di morire. Ecco tutto, tutto quel che è stato”. 

 

La Shoah raccontata dal cuore pensante di uomini e donne. Un racconto a due voci che si rafforza con intensi momenti musicali dal vivo, le foto d’epoca amplificano visivamente la narrazione, traducono le parole in immagini in un’eco che è anche fisica.

Un percorso nella memoria, dai quaderni, dai diari, dalle tracce degli scritti, di donne e uomini sopravvissuti e no all’inferno dei campi di concentramento. Sono parole e tormenti, sono domande.

La drammaturgia si compone con le parole di Etty Hillesum, Elie Wiesel, Peter Weiss, Primo Levi, Ruth Kluger, Elisa Springer, per rappresentare la resistenza e la resa di fronte al tentativo di omologare e uccidere ogni diversità, di annientare la dignità di uomini e donne.

 

INFO E PRENOTAZIONI: Biglietteria Teatro De André

 

  • Attori
  • Autore
  • Regia
  • Produzione
  • Organizzazione
  • Musiche
  • Scene e Costumi
  • Luci
  • Altre info