EVITA. LA DONNA E IL MITO

EVITA. LA DONNA E IL MITO

Categorie: FUORI ABBONAMENTO 24/25 - PROSSIMI SPETTACOLI
  • Data: domenica 1 dicembre 2024, ore 17.00
  • Orario inizio:
  • Ingresso: intero 10€, ridotto 8€ (under 14)
  • Durata:

EVITA. LA DONNA E IL MITO

TORNERÒ E SARÒ MILIONI

 

testi e narrazioni ISABELLA DAPINGUENTE

fisarmonica CLAUDIO UGHETTI

voce SABRINA GASPARINI

 

Ad oltre 70 anni dalla sua morte, Evita è un mito che continua a presentarsi ai nostri occhi come un enigma, una contraddizione. Una donna che rappresenta la più grande eccezione alla sua epoca, che si afferma per un carisma politico e ideale fortissimo, fatto di luci ed ombre. Come tutti i miti, confusa in milioni di narrazioni contraddittorie, sembra aver perso il diritto a raccontare la propria verità, quella di Eva, la donna. Ci prova in questo spettacolo che ne restituisce la biografia in chiave del tutto intima e personale.

Le vicende di una figura eccezionale si

intrecciano con quelle della Storia, del

peronismo, dell’Argentina, della radio e di Buenos Aires, dove ad ogni angolo di angolo di strada risuona la melodia di un tango. La narrazione, tra un radiogiornale, un ricordo, un’invettiva, affidata all’attrice e autrice Isabella Dapinguente, s’intreccia con le note del tango, del musical, delle struggenti melodie sudamericane interpretate dalla fisarmonica di Claudio Ughetti e dalla voce di Sabrina Gasparini.

 

INFO E PRENOTAZIONI: Biglietteria Teatro De André

ACQUISTA ONLINE: su Vivaticket

 

  • Attori
  • Autore
  • Regia
  • Produzione
  • Organizzazione
  • Musiche
  • Scene e Costumi
  • Luci
  • Altre info