thumb

CAVALLERIA RUSTICANA

14/04/2018
21:00a23:00

Il teatro Fabrizio de Andrè in collaborazione
con l’Università del Tempo Libero di Casalgrande presenta

CAVALLERIA RUSTICANA
Opera in un atto di PIETRO MASCAGNI

M° concertatore e direttore Paolo Barbacini
Scene e costumi Mariella Simonazzi
Regia Ugo Bedeschi
M° del coro Luigi Pagliarini
(Nuovo allestimento del teatro de Andrè)

Il 17 maggio 1890 venne rappresentata al teatro Costanzi di Roma l’opera Cavalleria Rusticana di un giovane musicista livornese, Pietro Mascagni, che l’aveva presentata al concorso indetto dalla Casa Musicale Sonzogno per opere in un atto.
Egli utilizzò per il libretto il bozzetto scenico in un atto, che Giovanni Verga aveva scritto teatralizzando una sua novella. Uno straordinario successo arrise alla creazione mascagnana, che segnò l’atto di nascita del verismo musicale, con personaggi che vivono con slancio e vigore l’istintività popolare (gelosia, seduzione, religiosità, onore ferito…), in un’ambientazione in cui il coro canta festoso, prega, brinda. Il successo di Cavalleria Rusticana spinse altri musicisti a misurarsi con vicende “realistiche”, quasi fatti di cronaca contemporanea, a partire dall’opera Pagliacci di Ruggero Leoncavallo di due anni successiva a quella di Mascagni.

Il cast di Cavalleria Rusticana, come delle opere che già abbiamo allestito nel nostro teatro, sarà formato dai giovani vincitori del concorso internazionale di canto che si terrà ai primi del prossimo novembre, intitolato al tenore Claudio Barbieri. Alcuni cantanti che hanno partecipato ai concorsi precedenti hanno in seguito intrapreso una bella carriera artistica, italiana e internazionale: i soprani Sara Rossi e Paola Santucci, i tenori Domenico Menini e Juan Pablo Dupré, i bassi Massimiliano Catellani e Claudio Levantino, i baritoni coreani Kim Young Hoon e Hyun Kya Ra.

SPETTACOLO FUORI ABBONAMENTO

Ingresso: Intero 25€ – ridotto 23€